Italia (R.S.I.)
RARO MANIFESTO ORIGINALE DI PROPAGANDA DELLA REPUBBLICA SOCIALE ITALIANA "LAVORATORI D'ITALIA" 1944
Prezzo: Euro 600,00 - cod. nr. 26098
Il manifesto pubblicato a pag. 189 del volume "Repubblica Sociale - I Manifesti"  Ritter Edizioni
La natura intimamente ideologica della Repubblica Sociale Italiana ha fatto si che, fin dalla sua nascita, fosse posta grande attenzione alla diffusione capillare e tempestiva in tutte le città e province della grande mole di materiale eterogeneo di propaganda edito dal Minculpop (Ministero della Cultura Popolare) della R.S.I.
Guidato da Mezzasoma, gestiva ideazione e produzione dei messaggi propagandistici attraverso il Nucleo Propaganda, diretto da Giorgio Almirante in qualità di Capo di Gabinetto del Ministro, che scelse di concentrare gli sforzi su manifesti e volantini mobilitando grafici, illustratori, compositori e addetti stampa.

Questo bellissimo e raro manifesto originale (purtroppo di un autore non identificato), è stato stampato e distribuito nel 1944. Il manifesto è la somma di due manifesti separati di formato 50 x 70 cm. distribuiti separatamente nello stesso periodo. A sinistra è raffigurato un lavoratore italiano con un teschio alle spalle su uno sfondo insaguinato e sotto la frase "Lavoratori d'Italia! Ecco il vero volto di chi, nell'ombra, afferma di difendere il vostro domani". A destra è rappresentato un soldato inglese armato che rapisce bambini italiani terrorizzati. Sotto la frase LLavoratori d'Italia! I "Liberatori" già da oggi pensano per l'avvenire dei vostri figli...".
Il manifesta misura 94x67 cm. ed è stato "telato" così da conservarlo, praticamente indistruttibile, per il futuro. La telatura è un processo che ha lo scopo di proteggere e rendere più maneggevoli i poster più preziosi e delicati. Con una colla a composizione naturale - approvata dai musei - il poster è incollato su un supporto di tela di lino bianca. Il processo è reversibile. E' quindi possibile, qualora si volesse, riportare il poster al suo stato originale.
 
   

24-10-2021