Italia (1919-1939)
RARA CARTOLINA FOTOGRAFICA DI EVA BARRETT CHE RITRAE MUSSOLINI IN ABITI CIVILI NEI PRIMI ANNI VENTI
Prezzo: Euro 75,00 - cod. nr. 26227

Le cartoline d'epoca che raffigurano S.E. Benito Mussolini in abiti civili non sono rare, ma questa è stata realizzata da uno scatto della famosa fotografa ritrattista inglese Eva Barnett.


Eva Barnett (1879-1950) si dedicò inizialmente alla pittura nel nativo Hertfirdshire senza grande successo. Nel 1913 si trasferì a Roma  dove aprì un atelier fotografico in Via Margutta 53-B ritenendo che fosse meglio diventare la prima fotografa che la seconda pittrice.
A roma si specilizzò in ritratti artistici dei personaggi più famosi dell'epoca. Con la sua fotocamera manuale la barrett fotografò mogli e figli degli ambasciatori stranieri e presto ricevette l'incarico di fotografare i membri della famiglia reale italiana. Da qui in avanti ricevette numerosi incarichi dalle principali famiglie reali europee. Quando Mussolini divenne presidente del consiglio, ne fece il soggetto di numerosi suoi ritratti tra i quali quello di questa cartolina firmata.


Mussolini è ritratto in abiti civili con al bavero il primo distintivo del Partito Nazionale Fascista costituito da un piccolo fascio primigenio. Il retro bianco porta la firma dello stampatore "Alberto Traldi" di Milano.
 

 

4-12-2021