Italia (1919-1939)
RARISSIMI GEMELLI COLONIALI IN ARGENTO DEL 60° REGGIMENTO FANTERIA "CALABRIA" RICORDO DELLA GUERRA D'ETIOPIA CON SCATOLA D'EPOCA
Prezzo: Euro 240,00 - cod. nr. 25988
Bellissimi e rari gemelli coloniali del 60° Reggimento fanteria "Calabria" a ricordo della partecipazione alla Guerra d'Etiopia per la costituzione dell'Italia Imperiale.
I gemelli sono stati realizzati in argento e punzonati dalla Ditta Lorioli di Milano che aveva già realizzato la medaglia commemorativa con lo stesso soggetto utilizzato per la faccia principale dei gemelli, dove è disegnata la carta dell'Etiopia con indicata la capitale Addis Abeba, Macallè e l'Amba Aradan dove il reggimento ha sostenuto le sue principali battaglie, tutte elencate sul bordo.
Sull'altra faccia un grande "60" incrociato ad un nodo Savoia. Sul bordo la frase "GUERRA IMPERIALE ETIOPIA 1935 - 1936".
I gemelli sono in ottime condizioni con solo due risaldature d'epoca sul retro di una delle due copie Sono contenuti in una scatola d'epoca. I gemelli sono punzonati "800", il titolo dell'argento utilizzato, e "28 | MI" che era il punzone della Ditta Lorioli.
Hanno un diametro di 15 mm.
Il 60° Reggimento "Calabria" partecipò alla Campagna d'Etiopia 1935-36 inquadrato nella Divisione di Fanteria "Sabauda" e combatté le battaglie di Adigrat, Macallè, Endertà, Amba Alagi, Lago Ascianghi e partecipò all'ingresso in Addis Abeba. Dopo aver ricevuto l'ordine di rimpatrio venne smobilitato nel 1937.
 
La medaglia in bronzo dalla quale sono stati ricavati i gemelli in argento
 

18-9-2021