Italia (1919-1939)
COPPIA DI FREGI ORIGINALI PER L'UNIFORME DELLE GIOVANI ITALIANE
Prezzo: Euro 150,00 - cod. nr. 26260

Rara coppia di fregi da braccio in stoffa originali per l'uniforme delle Giovani Italiane.


I due distintivi sono stati utilizzati in due periodi diversi: il primo periodo alla nascita dell'Opera Nazionale Balilla, quello con il fascio primigenio e l'ultimo periodo dal 1929 al 1937 quello con il fascio littorio.


Le attività in cui venivano impegnate le Giovani italiane chiariscono i modelli proposti alle ragazze: l’educazione fisica consisteva, infatti, principalmente nella esecuzione di esercizi ritmici e tendeva ad escludere le attività agonistiche e la formazione culturale si esplicava in corsi di economia domestica e di cucito e in visite a enti assistenziali, partecipazioni a manifestazioni di beneficenza, escursioni culturali e insegnamento religioso che avevano il fine di far interiorizzare alla giovane il ruolo di moglie e di madre.
Pertanto l’introduzione nella scuola di due discipline quali la cultura militare per i maschi e la puericultura per le donne, che doveva non solo fornire le conoscenze necessarie per la cura del bambino ma anche preparare moralmente la giovane a sentire nella maternità la più alta e specifica funzione della donna, sanciva la distinzione tra i futuri guerrieri e le future madri, “angeli del focolare”.

 

10-12-20209