Italia (1919-1939)
CAPPELLO ALPINO DA MARESCIALLO DELLA REGIA GUARDIA DI FINANZA FINE ANNI TRENTA
Prezzo: Euro 350,00 - cod. nr. 25184

Bel cappello alpino da Maresciallo della Regia Guardia di Finanza in ottime condizioni di conservazione.


Il cappello porta sul fronte il nuovo fregio  adottato nel 1937 con al centro il tondino nero, previsto per gli ufficiali e i marescialli, con il numero "2" che indica l'appartenenza alla 2°Legione di Torino (alla quale, nel 1938, venne aggiunto l'appellativo "Savoia"). 
La novità riguardava la fiamma del fregio, disegnata in modo tale che le volute (lingue di fuoco) apparissero al vento, ed esattamente in movimento verso destra, per chi guardasse il trofeo frontalmente.


Sul lato sinistro del cappello è applicato il doppio gallone di grado, sovrapposto ai due aeratori e, nella fascia è ricavata la tasca per ospitare la nappina dorata con la penna. Sul lato opposto sono presenti i due aeratori in alluminio verniciato di grigio-verde.
Il soggolo, appoggiato sulla tesa, è costituito da una treccia in seta color oro. L'interno è foderato di leggero cotone bianco completato da una fascia parasudore in pelle morbida di colore marrone chiaro. La taglia è medio/piccola.

 
 

27-1-2021