Italia (1919-1939)
MEDAGLIA COLONIALE DEGLI "ARDITI FIORENTINI" NELLE DIVISIONI COMBATTENTI IN A.O.I.
Prezzo: Euro 250,00 - cod. nr. 26057
Veramente rara medaglia realizzata dal Reale istituto Arte di Firenze su proprio disegno per commemorare gli Arditi fiorentini appartenenti alle Divisioni combattenti Tevere, XXIII marzo e XXVII Ottobre di ritorno dalla Campagna d'Etiopia.
Sul dritto è raffigurata una donna turrita (l'Italia o la Giustizia) seduta su un trono (forse quello del Negus d'Etiopia) che alza la mano destra mentre con la sinistra tiene in mano un fascio Littorio appoggiato sulla schiena di un leone accucciato (che era il simbolo del Negus etiopico ), ad indicare probabilmente il nemico sconfitto. . Tutto intorno la scritta "TE TENEO LEO" e il marchio del fabbricante.
Sul rovescio un giglio di Firenze in alto e la scritta: "ARDITI FIORENTINI DIVISIONI: TEVERE - XXIII MARZO - XXVIII OTTOBRE". In basso lo stemma degli Arditi (gladio verticale con serti di quercia ed alloro).  La medaglia misura 34mm di diametro ed ha l'attacco di sospensione a staffa (cambretta). La medaglia, con una bellissima patina d'epoca, e' completa del suo nastro originale dell'epoca (che poteva essere nero o bianco-rosso), qui nero.
Esistono numerose varianti di questa serie di medaglie, create per altre unità ed anche alcuni riconi moderni, ma questa è sicuramente la più rara tra tutte.
 
     

12-10-2021