Germania (1919-1939)

FOTO ORIGINALE DI TRE UFFICIALI DELLA 17.SS-PANZERGRENADIER-DIVISION "GOETZ VON BERLICHINGEN" NELLA SACCA DI RONCEY 1944


Prezzo: Euro 150,00 - cod. nr. 25914
Preis, Schibel e Lirchner
Questa straordinaria foto d'epoca di piccole dimensioni (85 x 60 mm) ritrae un ufficiale e due sottufficiali della 17.SS-Panzergrenadier-Division "Goetz von Berlichingen" fotografati a Roncey, una località francese vicino a Caen in Normandia, poco prima dell'attacco alleato che annienterà la divisione.
Il retro della foto è pieno di annotazioni che ci permettono di conoscere i loro nomi (Preis, Schibel e Lirchner) quello dello studio fotografico di Caen dove la foto è stata sviluppata, il nome della divisione di appartenenza ed infine l'annotazione "Kessel von Roncey".
Il 28 luglio 1944 gli americani continuavano la loro avanzata nella penisola di Cotentin, spostando il fronte in direzione di Avranches. In quello stesso giorno il comando della 7.Armee tedesca ordinava a tutte le sue unità di ritirarsi sulla linea di Percy (15 Km. a sud-est di Roncey, unendo i villaggi di Brehal e Carences. Questa linea era chiamata "Weisse Linie" (Linea bianca). L'obiettivo era quello di evitare l'accerchiamento da parte delle forze americane con il rinforzo di quelle inglesi. Ma, prima che la ritirata fosse completata, una parte delle forze tedesche appartenenti all' 84.Armeekorps erano già state circondate  nell'area di Roncey dalle 2° e 3° divisioni corazzate americane.
Le unità tedesche intrappolate erano parte della 2.SS-Panzerdivision "Das Reich", la 91.Luftlande Divisione e la 17.SS-Panzergrenadier-Division "Goetz von Berlichnigen" con coilonne di veicoli ormai bloccati. Gli americani chiesero l'intervento dei bombardieri del 2.Air Force Tactical inglese che intervennero distruggendo la gran parte dei mezzi corazzati tedeschi e consentendo l'attacco conclusivo delle due divisioni americane. Circa 1500 soldati tedeschi caddero nei combattimenti e 4000 furono catturati. 500 veicoli, inclusi molti carri pesanti, vennero distrutti. Il 30 luglio 1944 la Sacca di Roncey era sotto il controllo americano e il villaggio liberato. Non si hanno notizie dei tre soldati della foto che probabilmente saranno finiti nella lista dei caduti o dei prigionieri.

 

Alcuni carri tedeschi distrutti a Roncey dopo l'attacco dei Typhons del British 2 Tactical Air Force

(Foto tratta da RG Poulussen)

 

5-8-2021